febbraio 27, 2015

TOP TEN FRIDAY #5: Contemporary books I'm dying to read

TOP TEN FRIDAY - è una rubrica che prende spunto allegramente da top ten tuesday di The Broke and The Bookish. Vuole semplicemente sparlare di un argomento letterario e crearne una lista di dieci. Tutto ciò ogni venerdì che posso, con un argomento diverso e spero più interessante.

Here we are again! Good afternoon everybody, oggi sono piuttosto "english" diciamo. E' davvero difficile cercare di pensare in italiano, quando sono tutti i giorni e tutte le ore a contatto con persone di lingua inglese, della mia lingua madre. Sapete che sono londinese e che quindi fatico a parlare italiano, anche se me la cavo piuttosto bene ..mi aiuto con i libri, perché leggo sempre la maggior parte delle volte libri italiani per non perdere l'abitudine.
Tornando a noi finalmente oggi c'è un altro appuntamento delle mia rubrica preferita in assoluto.

Migliori dieci libri del genere contemporaneo 
che sto morendo dalla voglia di leggere !
in ordine sparso

18207188
Everything leads to you di Nina Lacour
Inedito in Italia, pubblicato nel 2014 negli US.


Emi, la giovane e prestigiosa designer, ha già iniziato a trovare la sua strada nel competitivo mondo di Hollywood. E'  un'appassionata di cinema e una vera romatica, ma i suoi rapporti reali sono un disastro. Troppe volte è tornata dalla stessa persona, disperata. Un giorno, una misteriosa lettera la porta da Ava, una ragazza diversa da chiunque altra che lei abbia mai incontrato. E' tumultuosa, ha un passato non-così-glorioso, e vive una vita non convenzionale. E 'enigmatica, bellissima. E le sta per ampliare la comprensione di Emi per famiglia, per l'accettazione e il vero romanticismo. 

Questo è uno dei tipici romanzi che vedo sempre nelle foto su tumblr -yep, I'm a tumblr addicted too- e mi ha sempre ispirato solo per la cover. Poi ho iniziato a vederlo nei video di youtube e mi sono vista e letta tutte le recensioni che lo riguardano. Vedete può sembrare un romanzo "trash" dalla cover, I know, ma secondo me ne vale la pena leggerlo. Cioè non l'ho letto, ma potrebbe davvero essere necessario per il mio animo da lettrice leggere un romanzo così; non ho mai sentito di una storia così. Forse sarò io che mi sono persa un po' di cose e che siano già uscite storie del genere, ma questo potrà essere il mio primo.

- - 
15745753
Eleanor & Park di Rainbow Rowell
Pubblicato in Italia nel 2013 con il titolo di Per una volta nella vita dalla Piemme.


Eleanor è appena arrivata in città. La chioma riccia rosso fuoco e l’abbigliamento improbabile, ha lo sguardo basso di chi, in pasto al mondo, fa fatica a sopravvivere. Park ha tratti orientali che ha preso dalla madre coreana e veste sempre di nero. La musica è il suo rifugio per tenersi fuori dai guai. La loro storia inizia una mattina, sul bus che li porta a scuola. Park è immerso nella lettura dei suoi fumetti e perso tra le note degli Smiths, Eleanor si siede accanto a lui. Nessun altro le ha fatto posto, perché è nuova e parecchio strana. Il loro amore nasce dai silenzi, dagli sguardi lanciati appena l’altro è distratto. E li coglie alla sprovvista, perché nessuno dei due è abituato a essere il centro della vita di qualcuno. Tra insicurezze e paure, Eleanor e Park si scambiano il regalo più grande: amare quello che l’altro odia di sè, perché è esattamente ciò che lo rende speciale. Sarà la loro forza, perché anche se Eleanor non sopporta quegli sfigati di Romeo e Giulietta, anche il loro legame deve fare in conti con un bel po’ di ostacoli, primo fra tutti la famiglia di lei, dove il patrigno tiranneggia incontrastato. Riusciranno, per una volta nella vita, ad avere ciò che desiderano?

Avrei voluto recuperare immediatamente questo romanzo o addirittura leggerlo in anteprima in lingua originale e farvi sospirare ancora di più su questi due protagonisti, ma purtroppo non ce l'ho fatta né a fare una cosa né a fare l'altra. Sono qui dopo due anni dalla pubblicazione di questo romanzo che ancora devo comprarlo, leggerlo, amarlo, recensirlo e fangirlarci sopra. Sono assurda, sono pessima, I know!

- - 
20801166
A Little Something Different di Sandy Hall
Inedito in Italia, pubblicato negli US nel 2014

L'insegnante di scrittura creativa, il ragazzo delle consegne, i baristi di Starbucks, il suo migliore amico, la sua compagna di stanza, e lo scoiattolo nel parco hanno tutti una cosa in comune: credono che Gabe e Lea dovrebbero stare insieme. Lea e Gabe sono nella stessa classe di scrittura creativa, gli piace il pop, il cibo cinese, ed escono negli stessi posti. Purtroppo Lea è riservata, Gabe ha problemi, e nonostante la loro cotta reciproca iniziale, sembra che non riusciranno mai a risolvere le cose. Ma in qualche modo, anche quando non è in corso, sta succedendo qualcosa tra di loro, e tutti possono vederlo. La loro insegnante di scrittura creativa li spinge insieme. I baristi a Starbucks guardano il loro rapporto come se guardassero uno show televisivo. L'autista del loro autobus parla di loro a sua moglie. La cameriera del Diner li siede automaticamente insieme, quando li vede entrare.
Dovranno essere loro due a scoprire che sono fatti l'uno per l'altra.

Sebbene non abbia letto delle recensioni totalmente positive -ebbene sì ragazzi, è quel totalmente che ci frega-, ho una voglia matta di leggere questo romanzo. In realtà ho voglia di leggere qualsiasi cosa di estremamente carino e dolce, giusto per addolcirmi un po' dallo stress che mi sto portando dietro da mesi. Questo libro -o qualsiasi altro di questa lista- può essere una potenziale gomma per cancellare quest'ansia che mi porto dietro, così è per questo che lo leggerò il prima possibile.

- - 
17290266The Infinite Moments of Us di Lauren Myracle
Inedito in Italia, pubblicato negli US nel 2013

Da che ricorda, l'obiettivo di Wren Gray è sempre stato quello di non far penare i suoi genitori. Ma, con il diploma alle porte, non può pensare solo a ciò che vogliono i suoi parenti, ma anche a quello che piace a lei ..di tanto in tanto. Wren deve onorare i suoi desideri, ma come può, se nemmeno lei li conosce?
Charlie Parker, d'altra parte, è dolorosamente consapevole del desiderio del suo cuore. Charlie, un ragazzo con un passato travagliato, ha amato Wren dal primo giorno in cui la vide. Ma una ragazza come Wren non si potrebbe mai innamorare di uno come lui - almeno non con il tipo di ragazzo che lui stesso crede di sembrare. Eppure certe cose sono scritte nelle stelle. 
Dopo il diploma le anime di Wren e Charlie si scontreranno; le loro sono anime complicate, proprio come i corpi che le ospitano.

Questo romanzo non ha delle belle recensioni, a dire il vero il suo voto su GR è di 3.25 stelline, quindi non è esattamente il massimo ..ma sapete come sono fatta; per giudicare realmente qualcosa, ho bisogno di conoscerla davvero. E sapete bene anche quanto, in questo periodo, sono più propensa a queste storielle che fanno ridere e basta, per mollare un po' la presa e godermi (non-so-come-si-pronuncia-questa-parola) una lettura in santa pace, senza stressarmi troppo con le domande paranoiche da book-blogger.

- - 
Lola and the Boy Next Door di Stephanie Perkins
Inedito in Italia, pubblicato in US nel 2011. 
Anna and the French Kiss #2 (#1 pubblicato nel 2015 dalla De Agostini)

La stilista alle prime armi, Lola Nolan, non crede nella moda, bensì nei costumi - più espressivi, più frizzanti e selvaggi. Nonostante ciò, Lola non si veste nel migliore dei modi e l'apparenza può ingannare: è una figlia e amica con dei grandi progetti per il suo futuro. La vita è proprio come lei se la immagina che vada vissuta ogni giorno; è tutto perfetto (fin anche il suo fidanzato rockettaro molto sexy) ..tutto perfetto fino a quando i temuti gemelli Bell -Calliope e Cricket- non ritornano nel suo quartiere. Quando il talentuoso Cricket si allontanerà sempre di più dall'ombra di sua sorella Calliope e tornerà a far parte della vita di Lola, entrambi dovranno conciliare i loro sentimenti. 

Ho finito da poco il primo romanzo della serie e sapete quanto l'ho adorato, sebbene i milioni di difetti che si sono presentati davanti ai miei occhi di lettrice esigente. Ma è proprio questo che mi convince a leggere i romanzi della Perkins: quest'autrice scrive proprio quello che noi abbiamo bisogno di sentirci dire, descrive personaggi dei quali abbiamo voglia di innamorarci e scrive storie che ci sogniamo ogni notte

- -
One Day di David Nicholls 
Pubblicato in Italia nel 2009 con il titolo di Un giorno dalla Neri Pozza

È l'ultimo giorno di università, e per due ragazzi sta finendo un'epoca. Ormai si sentono adulti e indipendenti, hanno davanti a sé l'intera vita, da afferrare a piene mani. Emma e Dexter sono a letto insieme, nudi. Lui è alto, scuro di carnagione, bello, ricco. Lei ha i capelli rossi, fa di tutto per vestirsi male, adora le questioni di principio e i grandi ideali. Si sono appena laureati, il giorno successivo lasceranno l'università. Dopo una serata di grandi bevute sono finiti a baciarsi con passione, e poi tra le lenzuola. Ora sono lì, l'uno accanto all'altra, nell'alba di una vita nuova.

Quel giorno, il 15 luglio 1988, Dexter e Emma si dicono addio per la prima volta. Le loro strade si separano, lui è destinato a una vita di viaggi, divertimenti, ricchezza. Emma non ha soldi, ha bisogno al più presto di un lavoro, e sogna di cambiare il mondo. Emma si sposterà a Londra, farà la cameriera in un pessimo ristorante messicano e prenderà due decisioni importanti: diventare insegnante e andare a vivere con il suo ragazzo, Ian, un comico che non riesce a strappare una risata. Nel frattempo Dexter, grazie alla sue conoscenze e alle possibilità economiche, entra nell'industria della spettacolo. Presenta un programma televisivo di dubbio gusto, assieme a una donna con cui si trova a uscire fin troppo spesso. È diventato dipendente dalle droghe, dal sesso facile e dalle celebrità di terza categoria che frequentano il suo mondo. Ma ogni 15 luglio c'è un momento speciale per entrambi: dove sarà Emma, cosa farà Dexter? Per venti anni, in quel giorno, si terranno in contatto. Nel corso di venti anni, ogni anno, per un giorno, saranno di nuovo insieme.

Avete presente quei libri che sembra vi perseguitino? Questo libro mi perseguita nella mente, nel mio subconscio, ma non riesco mai a trovarlo in libreria. Ora direte "R U stupid? Compralo online!" ..be' no, questo romanzo dovrò trovarlo in libreria, altrimenti sarebbe troppo facile come battaglia.
La cosa più ridicola è che avrei potuto leggere questo libro un trilione di volte, magari anche in un giorno chi lo sa, ma conoscete il mio problemino col mio piccolo amichetto kindle Gus: non riesco proprio a leggere su quel cosetto. Mi sento come se stessi leggendo un articolo di giornale. Perciò mi dovrò dare da fare e trovarlo in libreria, perché tutti ne parlano bene. E io devo leggerlo. Fine.


- -
17286849
Fangirl di Rainbow Rowell
Inedito in Italia, pubblicato nel 2013 negli US


Cath è una fan di Simon Snow. Okay, il mondo intero è fan di Simon Snow...Ma per Cath, essere una fan è la sua vita - ed è davvero molto brava in questo. Lei e sua sorella gemella, Wren, si sono rifugiate nella serie di Simon Snow quando erano solo delle ragazzine; è ciò che le ha fatte andare avanti dopo la partenza della loro madre. Leggere. Rileggere. Visitare forum su Simon Snow, scrivere fan fiction su Simon Snow, vestirsi come i personaggi in ogni premiere dei film. La sorella di Cath si è in buona parte distaccata dal fandom, ma Cath non può. Non vuole. Ora che stanno andando al college, Wren ha detto a Cath che non vuole essere sua compagnia di stanza. Cath è da sola, completamente fuori dal suo ambiente sicuro. Le è stata assegnata una compagna di stanza burbera con un fidanzato affascinante sempre intorno, una professoressa scrittrice di narrativa che pensa che le fan fiction siano la fine del mondo civilizzato, un compagno di classe carino che vuole solo parlare di parole... E lei non può fare a meno di preoccuparsi per suo padre, che è amabile e fragile e che non è rimasto mai davvero da solo. Per Cath, la domanda è: Ce la farà?Ce la farà senza Wren che le tiene la mano? E' pronta ad iniziare a vivere la sua vita? A scrivere le proprie storie?E vuole davvero andare avanti se ciò significa lasciarsi alle spalle Simon Snow?

E' il secondo romanzo della Rowell che inserisco in questo appuntamento, e sto seriamente male. Male nel senso che devo assolutamente leggere qualcosa di suo, altrimenti farò degli incubi in cui ci sono montagne dei suoi libri che mi accerchiano e non mi fanno respirare (sono claustrofobica, sì. altra-parola-che-non-so-pronunciare)! Penso sia davvero straordinario scrivere una storia basata su un'altra storia, come se io scrivessi io? scrivere? AAHHA un libro che parla di un altro libro. Figata pazzesca. 


- -
20820994I'll Give You the Sun di Jandy Nelson
Inedito in Italia, pubblicato negli US nel 2014

Jude e suo fratello, Noah, sono gemelli incredibilmente legati. A tredici anni, l'isolato Noah disegna sempre e si innamora del carismatico ragazzo della porta accanto, mentre la temeraria Jude fa surf e indossa rossetto rosso e parla per entrambi. Ma tre anni dopo, Jude e Noah si parlano a malapena. Qualcosa è accaduto e ha trascinato i due gemelli in due strade diverse ..finché Jude non incontra un ragazzo bello, impertinente e ferito, e anche un mentore. I primi anni sono la storia di Noah. Gli anni successivi quella di Jude ..Quello che i gemelli non riescono a capire è che ognuno di loro ha solo metà della storia, e se solo potessero trovare il modo di ritrovarsi, potrebbero avere la possibilità di ricostruire il loro mondo.

Non mi piace particolarmente piangere a causa dei libri, ma penso proprio che questo romanzo sarà uno di quelli strappalacrime. Sapete che anch'io avevo una gemella che non ho più da otto anni e vi posso assicurare che la storia della 'storia divisa' di cui parla la Nelson nella trama è reale. I gemelli sono fatti per restare insieme tutta la vita, perché una parte di loro rimarrà sempre legata all'altro, perché si completano solo se c'è l'altro ..è una cosa profondamente triste per me, ma quando mia sorella Sabine era ancora in vita era qualcosa che nemmeno io riuscivo a spiegarmi. Nemmeno lei. Perciò dico che questa storia mi farà piangere, ma spero che almeno saranno lacrime versate per un buon libro. E quindi mi butto sulla Nelson che mi aveva conquistato tempo fa e che sono convinta mi conquisterà ancora.

- -
15749186To All the Boys I've Loved Before di Jenny Han
Inedito in Italia, pubblicato negli US nel 2014
To All the Boys I've Loved Before #1


To all the boys I've loved before è la storia di Lara Jean, che non ha mai confessato le sue cotte ma ha scritto per ogni ragazzo una lettera su cosa provava, l'ha sigillata e nascosta in una scatola di lettere sotto il  letto. Ma un giorno Lara Jean scopre che, in qualche modo, la sua scatola segreta è stata spedita, portando tutte le cotte dal suo passato a confrontarsi con lei riguardo le sue lettere: il suo primo bacio, il ragazzo del campo estivo, perfino l'ex-ragazzo di sua sorella, Josh. Mentre impara ad affrontare faccia a faccia i suoi amori passati, Lara Jean scopre che, dopo tutto, qualcosa di buono potrebbe venir fuori da queste lettere.

La cosa che più mi ha incantata di questo libro è stata la copertina: si capisce -o almeno io l'ho capito pat. pat.- che la storia ha a che fare con qualcosa di scritto, di epistolare, grazie al titolo scritto tipì pennarello nero. E dopo uno dei romanzi di febbraio scritto in questo modo che mi è davvero piaciuto un sacco, vorrei proprio divertirmi un altro po' con cose di questo genere.

- -
The Museum of Intangible ThingsThe Museum of Intangible Things di Wendy Wunder
Inedito in Italia, pubblicato negli US nel 2014

Hanna e Zoe non hanno avuto molto dalla vita ma ci sono sempre state l'una per l'altra. Così quando Zoe dice ad Hanna che ha bisogno di andarsene dalla loro cittadina nel New Jersey, le due salgono sulla vecchia LeMans di Hanna e si dirigono a ovest lasciandosi tutto -i loro genitori, le loro deludenti  vite amorose e l'inevitabile iscrizione al college pubblico- alle spalle.Mentre inseguono tempeste e fanno nuove amicizie, Zoe dice ad Hanna che vuole qualcosa di più per lei.Vuole che viva meglio, che sogni in grande e che punti più in alto. Così Zoe inizia ad insegnare ad Hanna tutte le cose intangibili della vita, concetti che mancano dalla sua esistenza, cose come audacia, spensieratezza, karma e persino felicità.


Il museo delle cose intangibili è proprio quello che mi servirebbe nel caso in cui riuscissi a passare questo periodo di romance-cliche! Ho letto parecchie recensioni di book-blogger positive, ma anche di book-tuber, che mi hanno fatto brillare gli occhi. Di solito non prendo proprio in considerazione romanzi così, dopo che ho preso due/tre buche con dei libri precedenti, ma questo probabilmente lo terrò d'occhio più degli altri.

[ Spero saprete darmi qualche consiglio "utile", perché tra questi dieci (ai quali se ne aggiungono mooooolti altri), non so quale scegliere da acquistare per primo. Bugia è solo una scusa perché voglio sapere che ne pensate, ma comprerò uno di questi dieci nel giro di due giorni! ]
Love,

9 commenti:

  1. Ciao! Io ho letto solo To all the boys I've loved before, ma è il mio contemporary preferito in assoluto! Mentre The infinite moment of us non è inedito, in italia è stato pubblicato con il nome Il nostro infinito momento :)
    Di One day invece ho amato il film. Per il resto, li vorrei tutti anch'io :P

    RispondiElimina
  2. Anche io desidero tantissimo The museum of intangible things *-*

    RispondiElimina
  3. Ronnie, io ti voglio tantissimo bene ♥ ma per favore leggi "Eleanor & Park" e "Fangirl".
    "A little something different" voglio leggerlo dopo aver saputo dei diversi punti di vista sotto i quali è narrata la storia - c'è anche uno scoiattolo! Non è una cosa asdfghjkl? *--* E poi nella mia tbr ci sono anche "Everything leads to you", "One Day", "I'll Give You the Sun", "To All the Boys I've Loved Before", e "The Museum of Intangible Things".
    Tu sei troppo tenerina e sei perfetta con l'italiano. ♥♥♥

    RispondiElimina
  4. Fangirl e Lola and the boy next door sicuramente *-*
    Poi ti consiglierei anche Everything leads to you, è tenero e diverso dalle solite storie d'amore, questa è lgbt per esempio e l'autrice scrive molto bene.

    RispondiElimina
  5. Fangirl assolutamente! L'ho amato tantissimo! *^* The infinite moment of us, invece, non mi è piaciuto... Libro molto banale, si salva solo la cover che è bellissima

    RispondiElimina
  6. Fangirl assolutamente! L'ho amato tantissimo! *^* The infinite moment of us, invece, non mi è piaciuto... Libro molto banale, si salva solo la cover che è bellissima

    RispondiElimina
  7. Wow!!! Alcuni mi incuriosiscono davvero tantissimo, peccato non ci siano in italiano :( ,
    Eleanor & Park *-* devi assolutamente leggerlo ♥♥♥

    RispondiElimina
  8. To alla the boys i've loved before l'ho appena finito, davvero carino *-*
    Molti degli altri che hai citato, sono anche nella mia wishlist!
    Sei londinese? Che bello, io amo Londra *_* E comunque sei bravissima in italiano! Io purtroppo in inglese non me la cavo benissimo, ma ora sto iniziando a leggere qualcosina in lingua :)

    RispondiElimina
  9. Naaah non ci credo!!!! Sono tutti libri che vorrei leggere! (Ovviamente o per la copertina o per il titolo stupendi) specialmente everything leads to you e a little something different e obv Lola and the boy next door

    RispondiElimina

Mi fa piacere leggere i vostri pensieri, let the freedom free!