settembre 23, 2013

SPEAKING UP - Presentazione, #0



dopo tanti mesi nei quali ho cercato di convincere i miei amici Hazel, Luna e Gretel di scrivere qualcosa sul mio blog, hanno accettato e partorito un'idea, un banner e ciò che vedrete nei post di questa rubrica, che verrà pubblicata quando loro lo vorranno, a random, giusto per parlare un po' di qualcosa (speaking up). Non so neanch'io di cosa, specificamente.

We will see it, spero non le solite puttanate che mi dicono in continuazione! (ODIO QUESTO GIALLO SENAPE DEL BANNER, MA NON POSSO FARCI NULLA. TRUCIDATE QUESTO COLORE. E' UN ABORTO PER GLI OCCHI. I MIEI POVERI OCCHI.)

Buongiorno bellini, OK già si nota quanto io sia gasata per questa cosa che sto per presentarvi e non c'è nemmeno bisogno di dirvi da quanto lo aspettavo, perché, chi mi conosce almeno un po', sa che ho aspettato -per un tempo che mi è sembrata un'eternità- per questa piccola pazzia.
in questo momento sono più o meno così
Questa di oggi è solamente una presentazione, non una puntata vera e propria. I miei tre amichetti devono presentarsi e parlare un po' di se, in modo che voi iniziate a conoscerli prima come ragazzi normali e poi, a piano a piano, anche attraverso i libri come fate con me.
Hanno deciso loro di fare così e non posso mettere lingua perché me la taglierebbero, molto probabilmente.

Sapete che sono una persona che legge -oh really? ho un book-blog non a caso, sht!- e anche tanto, ed ho la mania di parlare di libri con i miei amici che, fortunatamente, oltre ad essere dei compagni fantastici, sono dei lettori assidui e appassionati quanto me e voi. E sto parlando specialmente di Hazel, il mio migliore amico (sì è un maschio, vi consiglio di non offenderlo perché s'incazza. Ce l'ha ancora con John Green AHAH), Luna, una ragazza favolosa ed eccentrica, e Gretel, con la quale vado sempre d'accordissimo e che trovo molto simpatica e accomodante.
Vi do modo a voi, però, di conoscere i miei tre amici più a fondo con le loro presentazioni, dando la parola a loro per il resto del post. E sperando che vi siano simpatici e che li adoriate quanto li adoro io, che è veramente TANTISSIMO in confronto alle persone normali. Sono i miei tre angioletti, trattatemeli bene!

Here we are


 Sono Grace ma chiamatemi Jaymes 


Ho diciotto anni appena compiuti, sono una pazza dell'informatica, leggo a più non posso e mi drogo di Diet Coke, dei cupcakes ai mirtilli di Starbucks, di 'Touch' e di Jennifer Lawrence. Sto finendo il liceo ed ancora non ho le idee chiare su cosa fare della mia vita, ma probabilmente voglio diventare grande, essere responsabile, girare il mondo e visitare tutti i posti di cui ho letto.  Iniziai a leggere all'età di sei anni, non appena fui in grado di farlo da sola, e per prima cosa lessi tutte le fiabe che c'erano in circolazione e poi Harry Potter, come da prassi è ovvio. Tutt'ora ho "Il prigioniero di Azkaban" sempre sul comodino per leggerne dei passi cruciali nei momenti più disparati del giorno o anche della notte, capita quando faccio un brutto sogno o non riesco ad addormentarmi dopo una capatina al frigorifero. 


Sono Hazel, e sono un maschio tanto per la cronaca

Ho venti anni ed amo l'inverno, la neve, i maglioni, i cappellini e i pomeriggi passati a disegnare davanti alla finestra. Ho una chitarra nera e tanti ma tanti libri di tutti i tipi e di tutte le grandezze e di tutti gli scrittori possibili ed immaginabili ..ma stiamo parlando sempre di qualcosa che ho scelto io, quindi non so quanto possa variare quest'orizzonte. Ho sempre seguito me stesso e il mio intuito nelle cose che ho fatto nella mia vita e sono andato da Dio, i libri che ho letto nella mia vita mi sono piaciuti quasi tutti. Può essere una cosa cattiva perché ho un sacco di libri preferiti e quando mi capita di leggere qualcosa di terribile lo mortifico tantissimo parlandone, ma è buono perché sono stato accolto in storie e avvenimenti da personaggi e in luoghi incantevoli. Sono fortunato, non c'è che dire. 


Sono Luna ma chiamatemi Lovegood

Sono tantissime cose, amo tantissime cose, ma credo che comincerò col dirvi che i miei genitori vanno pazzi per Harry Potter e mi hanno chiamata Luna come Luna Lovegood, ma qui mi firmerò con Lovegood perché loro volevano che fossi una persona che sapesse amare e buona e stramba e simpatica, come Luna ecco. 
Le mie passioni più grandi sono la fotografia e i libri. Per la prima posso dirvi che mi piace immortalare i momenti, e per la seconda vi dico che mi piacciono principalmente i distopici e gli urban fantasy. 
I miei luoghi/cose preferite da immortalare sono il mare e le conchiglie, i prati e i fiori, i miei amici e il fumo delle sigarette. I miei libri preferiti sono quelli della Woolf e di Fitzgerald, ma anche quelli della Clare e di Gaiman. Vado da un luogo ad un altro, da un genere ad un altro ..e sono facilmente impressionabile. 


E' stato parecchio difficile presentarci più che altro perché ci siamo imposti poche righe solo per il primo impatto generale. Confidiamo in voi e speriamo che possiate conoscerci più a fondo -come noi potremo conoscere meglio voi- quando vi parleremo di libri, l'argomento che ci accomuna.
Un saluto grande da Jaymes, Hazel e Lovegood ..e anche Ronnie che ci sta guardando e leggendo da lontano con le dita incrociate, sperando che tutto ciò esca bene e che a voi piaccia leggere di noi e di ciò che pensiamo. Alla prossima! X :)

4 commenti:

  1. Aw, nice to meet you all. :D
    Io sono Veronica e adoro Ronnie, quindi mi sento che adorerò anche voi in quanto suoi amici. :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì va be' ma tu sei troppo dolce, mi sei mancata e ti voglio bene. spero avrai modo di conoscerli più a fondo e spero proprio ti piaceranno. infinite ♥

      Elimina
  2. Contenta di conoscervi!! Io seguoil blog di Ronnie e mi piace moltissimo! Io sono Pink Vanilla e il mio blog si chiama Pink Vanilla Life :) Buona giornata!!!! xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille, sei gentilissima. xoxo you too

      Elimina

Mi fa piacere leggere i vostri pensieri, let the freedom free!